Proteggi il tuo affitto tagliando i ponti

Proteggi il tuo affitto tagliando i ponti

Ti senti esaurito, nervoso e disturbato.

Sei un proprietario che affitta a Brescia e sono giorni che passi le ore a fare telefonate scomode e trascuri il tuo lavoro.

Purtroppo non sei stato capace di tagliare i ponti!  

 

Tre settimane fa tutto andava bene, inquilino trovato, contratto firmato e l’appartamento consegnato.

C’erano tutti i presupposti per l’inizio di un sereno e proficuo affitto.

 

Tu sei un libero professionista o comunque una persona fortemente impegnata nel lavoro, le tue giornate dovrebbero avere 48 ore per far fronte a tutti gli impegni.

 

L’anno scorso hai avuto l’ottima idea di acquistare un piccolo appartamento a Brescia da mettere in affitto per ottenere un’ottima resa dell’investimento.

Una resa alta che difficilmente puoi ottenere con altre forme tradizionali di investimento.  

 

Quando hai comprato l’appartamento si presentava sporco, puzzolente e con l’arredo marcio ma tu hai visto il potenziale e in pochi mesi sei riuscito a trasformarlo in una casa accogliente.  

Lo hai quindi affidato ad un’agenzia immobiliare per affittarlo. Due foto, un annuncio sul web e in pochi giorni ti hanno trovato un inquilino.  

 

Giorno 5  ore 17 (dopo consegna dell’appartamento)

Ti arriva una telefonata dal tuo nuovo inquilino perché la chiave della cantina non apre.

Ti organizzi per andare il giorno seguente a verificare, ti accordi per le ore 19 perché lui prima lavora.

Dai quindi disdetta alla tua ora di tennis delle 19:30 (per una volta ci può stare).  

 

Giorno 6 ore 9:05

Ti chiama il tuo inquilino perché lo scarico della lavatrice è otturato e si è allagato l’appartamento.

 

Alle 9:15 hai un a Video Call molto importante allora ti affretti a chiamare l’idraulico per richiedere un intervento.

Sono le 9:20 e dopo 6 telefonate tra idraulico ed inquilino sei finalmente riuscito a fissare il tanto atteso intervento.

 

Inizi la tua Video Call in ritardo e con una palese tensione addosso.

Cerchi di nasconderla ma anche i tuoi colleghi se ne accorgono.  

 

Giorno 7 ore 10:15

Ti chiama l’inquilino perché ha bisogno di una tua firma sul modulo del comune per richiedere la residenza.

 

In Comune vogliono la firma in originale quindi ti accordi con lui per incontrarvi la sera alle 18 presso l’appartamento.

Adesso sei alla tua scrivania e continui a pensare all’appartamento e a tutte le cose devi gestire.

 

Arrivano le 18, tu sei già sul posto ad attendere il tuo inquilino, alle 18:01 ti scrive su WhatsApp per avvisarti che tarda 15 minuti.

 

La tua pressione sanguinea sale, hai incastrato tutto alla perfezione per poter essere ad una importante cena di lavoro alle 19:30 e adesso inizi ad accumulare un irrecuperabile ritardo.

Risultato, arrivi alla cena alle ore 19:55  quando i tuoi clienti sono già seduti da circa 25 minuti.  

 

Passano i giorni e la situazione non migliora, inizia pensare che forse comprare un appartamento da affittare non è stata una buona idea.  

 

Sì certo la resa è molto buona ma il tuo tempo e la tua salute hanno un valore maggiore.

Se anche tu ti trovi o ti sei trovato in questa situazione ricordati che non sei solo, fai parte del folto gruppo di proprietari che purtroppo affitta in modo amatoriale.  

Se invece appartieni al gruppo dei proprietari che affitta costantemente e in modo proficuo sai perfettamente che per proteggere il tuo affitto deve tagliare i ponti con gli inquilini.

 

Ovviamente tagliare i ponti non significa abbandonare l’inquilino perché rischi di rovinare per sempre i rapporti e, aimè, anche la resa del tuo investimento.

 

Tagliare i ponti significa delegare questa gestione a chi lo fa per professione, chi sa come gestire allacciamenti delle utenze, gli interventi da parte degli artigiani, le varie comunicazioni agli enti comunali, la tanta burocrazia, le scadenze contrattuali la gestione delle spese condominiali e tutte quelle attività indispensabili per la buona riuscita di un affitto.

 

Tagliare i ponti significa dare al tuo inquilino un contatto diretto con un professionista preparato per gestire tutti gli eventi che si manifestano all’improvviso durante la vita di un contratto di affitto.  

 

Se vuoi tagliare i ponti con il tuo inquilino a Brescia nel modo corretto scrivi a info@proprietarioalsicuro.it Grazie alle competenze del mio team per la gestione degli affitti a Brescia potrai:

  • mantenere alta la resa del tuo investimento
  • non sprecare il tuo tempo
  • dedicarti alle cose per te più importanti
  • mantenere degli ottimi rapporti con il tuo inquilino
  • aumentare la vita media dei tuoi contratti di locazione
  • mantenere il tuo appartamento sempre in perfetto stato
  • dare un servizio al alto valore per il tuo inquilino.

 

Se prima vuoi saperne di più su come affittano i professionisti ecco il link per scaricare una preziosa guida in pdf -> https://bit.ly/3dvUtOv  

 

Carlo Apostoli

Imprenditore | Consulente esperto in locazioni | Founder @proprietarioalsicuro | Agente immobiliare | Blogger immobiliare

I miei contatti:

https://www.linkedin.com/in/carloapostoli/

https://www.carloapostoli.it

Ecco il link per iscriverti alla nostra newsletter e rimanere sempre aggiornato sulle novità dell’affitto. ISCRIVIMI ALLA NEWS LETTER      

acquisto, affittare, affitto, afitto, appartamenti brescia, brescia, carlo apostoli, carloapostoli, contratto locazione, immobiliare, investimento, investimento immobiliare, locazione, proprietarioalsicuro, realestate, reddito, rendita, rendita passiva, vendita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mi trovi anche su:         

Puoi leggere i miei articoli sul blog: proprietarioalsicuro.com

Puoi guardare i miei video su Youtube